Denominazione Origine Controllata e Garantita

Don Ciriaco

Vitigno: 100% aglianico

Vol: 14%

Zona di produzione: Taurasi.

Tecnica di produzione: vino prodotto solo nelle annate piu’ favorevoli, da uve accuratamente selezionate e vendemmiate nella prima settimana di Novembre. La vinificazione è di tipo artigianale. La macerazione sulle bucce, avviene in tini di castagno, in ambiente a temperatura controllata e si protrae per oltre 20 giorni. I rimontaggi giornalieri e manuali, secondo criteri artigianali, si effettuano fino alla svinatura. Il vino completa la maturazione per circa 16/18 mesi in tonnoaux di castagno, successivamente in contenitori di acciao inox e infine affinamento in bottiglia per circa 6/8 mesi.Non filtrato, a bassissimo contenuto di solfiti, non chiarificato con coadiuvanti di provenienza animale.

Vino invecchiato in tonneaux di castagno irpino

Denominazione Origine Controllata e Garantita

Vigna San Michele

Vitigno: Aglianico 100%

Vol: 13,5%

Zona di produzione: Taurasi

Tecnica di produzione:
Le uve, dopo accurata vendemmia di fine Ottobre, vengono vinificate con tecniche artigianali con macerazione sulle bucce per oltre 20 giorni.
A fermentazione ultimata, il vino matura per circa 12 mesi in botti di rovere di secondo passaggio. Successivamente completa il suo invecchiamento in acciaio e affinamento in bottiglia.
Non filtrato, a bassissimo contenuto di solfiti, non chiarificato con coadiuvanti di provenienza animale.

Uve vinificate con tecniche artigianali.

Aglianico Irpinia Campi Taurasini D.O.P.

Nero Latino

Vitigno: Aglianico 100%
Vol: 14%
Zona di produzione: Taurasi
Tecnica di produzione:
Vino prodotto solo nelle annate piu’ favorevoli, da uve accuratamente selezionate e vendemmiate, nella prima settimana di Novembre.La macerazione sulle bucce,avviene in tini di castagno,in ambiente a temperatura controllata e si protrae per oltre 20 giorni. I rimontaggi giornalieri di tipo tradizionale si effettuano fino alla svinatura con tecniche manuali. Il vino a fermentazione ultimata matura per circa 6/8 mesi in tonnoaux di castagno e breve passaggio in botti di rovere. Successivamente in contenitori di acciaio inox e idoneo affinamento in bottiglia. Non filtrato, a bassissimo contenuto di solfiti, non chiarificato con coadiuvanti di provenienza animale.

Vino prodotto solo nelle annate piu’ favorevoli

Irpinia Aglianico D.O.P.

Bucce Nere

Vitigno: Aglianico 100%

Vol: 13%

Zona di produzione: Taurasi e comuni limitrofi.

Tecnica di produzione:
Le uve dopo accurata vendemmia di fine Ottobre, vengono vinificate con macerazione sulle bucce per oltre 15 giorni con rimontaggi giornalieri manuali. A fermentazione ultimata il vino permane a maturare per pochi mesi in botti di castagno, successivamente in acciaio e idoneo affinamento in bottiglia.
Non filtrato, a bassissimo contenuto di solfiti, non chiarificato con coadiuvanti di provenienza animale.

Maturazione in botti di castagno Irpino

Campania Aglianico I.G.P.

Scist

Vitigno: Aglianico (85%), altro (15%).
Vol: 14%
Zona di produzione: Taurasi e comuni limitrofi.
Tecnica di produzione:
Vino prodotto solo nelle annate più favorevoli, da uve accuratamente selezionate e vendemmiate, a fine ottobre, inizio novembre.
Vinificazione tradizionale. Il vino a fermentazione ultimata permane per 5/6 mesi in contenitori di acciaio inox prima di essere imbottigliato.
Non filtrato, a bassissimo contenuto di solfiti, non chiarificato con coadiuvanti di provenienza animale.

Vino prodotto solo nelle annate piu’ favorevoli

Campania Aglianico I.G..P.

Castagnaro

Vitigno: Aglianico 85 %,altro 15%

Vol: 12,5%

Zona di produzione:
Taurasi e comuni limitrofi.

Tecnica di produzione:
Le uve, dopo la vendemmia di meta’Ottobre, vengono vinificate con macerazione sulle bucce per 12 giorni circa, in modo da ottenere una buona estrazione di colore, senza appesantire la struttura tannica e mantenendo una buona freschezza aromatica.
Bassissimo contenuto di solfiti.

L'aglianico di annata pronto già a Natale

Aglianico

XIV

Vitigno: Aglianico 100%
Vol: 14%
Zona di produzione: Taurasi e comuni limitrofi.
Tecnica di produzione:
uve vendemmiate a fine Ottobre, inizi Novembre a completa maturazione fenolica. Dopo la pigiatura con la simultanea separazione e scarto dei raspi permane in fermentazione e macerazione per circa 18/22 giorni.

Vino prodotto in modo non sistematico

Mosto cotto d'uva

Must

Vitigno: Aglianico di Taurasi

Tecnica di produzione:
MUST si ottiene dalla cottura del mosto fresco d’uva. Dopo una breve sedimentazione a freddo del mosto, si passa alla cottura lenta del mosto (in genere 6/8 ore) per ottenere a fine cottura una riduzione del prodotto iniziale di circa un quarto. Ideale per dolci, sorbetti e granite. Ottimo in abbinamento a formaggi, carni e a piatti della tradizione locale.

Ideale per dolci, sorbetti e granite.

Start a Conversation

Hi! Click one of our member below to chat on Whatsapp

Assistenza clienti

Assistenza clienti

Assistenza clienti

offline